Il segreto per eliminare la pancia

Nonostante la prova costume sia ormai passata, non significa che possiate mettere nel cassetto il sogno di avere una pancia piatta o una tartaruga.

La tentazione di lasciarsi andare durante l’inverno/letargo è forte. Nascondersi sotto strati di maglione, per poi provare qualsiasi dieta immaginabile letta su Vanity Fair una settimana prima del mare, pensando che la pancia possa scomparire magicamente.

Ogni anno i giornali sono intasati di articoli su come avere degli addominali perfetti, proprio come quelli di una modella di Victoria’s Secret o la tartaruga come un modello di GQ. Ma nonostante i duecento crunches che fate prima di andare a dormire e tutti i carboidrati di cui vi siete privati, la pancia è SEMPRE LÍ.

Ecco una serie di fatti che forse non sapevate sui vostri addominali nascosti.

  1. Avete già una tartaruga. Avete letto benissimo. Nonostante abbiate due strate di grasso invernale post-letargo, sotto ci sono sempre e solo gli addominali, ossia la vostra tartaruga. Ed è un passo avanti, perché avete già quel muscolo. Non c’è bisogno di crearlo, basta solamente farlo uscire da quella scorza di tessuto adiposo letargoso e mostrarlo a tutto il mondo.
  2. Non avete bisogno di fare 200 addominali per fare uscire la tartaruga che c’è sotto. Alcuni di voi si prenderanno a schiaffi o magari saranno allibiti di fronte a questa affermazione, ma è la verità. Poichè gli addominali siano dei muscoli, la maggior parte delle persone tende a pensare che se allenati in modo costante, gli addominali possano spingere il tessuto adiposo e in qualche modo farlo sparire, per lasciare posto ad una tartaruga degna di Johnny Bravo. Niente di più sbagliato. Anzi i crunches sono uno degli esercizi più inutili per avere una pancia scolpita, spesso danneggiando il collo e la schiena. Per far uscire la tartaruga che c’è dentro di voi, dovete combattere quello strato di grasso che la ricopre e 200 crunches non serviranno a niente.
  3. Il segreto sta nella dieta. Per bruciare il grasso che c’è sopra la vostra desiderata tartaruga, c’è bisogno di seguire una rigorosa dieta in modo disciplinato e di fare esercizio fisico. Dimenticatevi delle complicate diete Dukan o a Zona o tutte quelle diete che leggete sui giornali. Per bruciare il grasso bisogna semplicemente a) mangiare di meno e meglio, b) fare esercizio fisico.
  4. Se siete sovrappeso, vorrà dire che dovrete mangiare di meno e fare più esercizio fisico. Se il vostro peso è giusto, ma avete ancora quello strato, dovete cambiare la vostra alimentazione e la vostra routine di esercizio fisico.

Ed il segreto è questo. Mangiare meglio e fare esercizio fisico. Questo pero’ non vuol dire che sia una passeggiata. Ci sono tantissimi fattori da considerare quando si parla di bruciare grasso e mettere su massa muscolare. Una di questi è la genetica. 

Ogni corpo è diverso ed ogni perdita di peso o grasso corporeo di conseguenza varia da persona a persona. Alcune persone perdono peso prima dalla parte inferiore del corpo (gambe, fianchi), altre dalla parte superiore. Cosi per alcune persone basterà semplicemente seguire una dieta bilanciata e fare esericizio fisico per ottenre una pancia piatta o una tartaruga, mentre per altre invece sarà molto difficile.

Difficile però non vuol dire impossibile. Basta solo tanta perseveranza e voglia di arrivare ai propri traguardi.

Virginia Pigato

 

BodyRock.tv: la palestra è online

“Non ho tempo”, “Non me lo posso permettere con la crisi!”, “Non saprei da dove iniziare”. Queste sono le scuse più usate dalle persone per la propria mancanza di esercizio fisico durante l’anno.

Queste scuse sarebbero state valide in passato, quando Internet non era altro che un lusso per la maggior parte delle famiglie.

In pochi anni Internet ha rivoluzionato il modo in cui comunichiamo, i mezzi di informazione ed infine anche il modo in cui ci prendiamo cura di noi stessi.

BodyRock.tv é uno dei più famosi fitness blogs della rete. Creato dal canadese Frederick Light e la ceca Zuzana Majorva nel 2008, BodyRock.tv oggi ha più di 300 mila “likes” su Facebook e le sue visite arrivano a 125 mila al giorno.

Il suo successo e’ iniziato attraverso YouTube. Freddy, laureato in Ingegneria del Cinema ed amante della televisione, ha iniziato con la partner, Zuzana, a girare video di esercizi da poter fare comodamente da casa propria, senza bisogno di tanti attrezzi complicati.

Quando i video su YouTube raggiunsero le 400 mila visite, Freddy e Zuzana decisero di creare un sito/blog, in modo da poter costruire una piccola comunita’ fitness. Il sito ha reso gli esercizi più accessibili, poiché erano e sono sempre integrati ad un post personale scritto da loro, in modo da spiegare e incoraggiare i visitatori a sfidare se stessi.

Oggi BodyRock.tv ha fans, anzi bodyrockers, da tutto il mondo. Nonostante Zuzana abbia deciso di abbandonare il sito, iniziando il proprio fitness blog, BodyRock continua a ispirare e mantenere in forma tantissime persone. Ogni giorno Freddy carica un video-allenamento, eseguito ora dalla new entry Lisa-Marie. Ogni mese BodyRock.tv organizza una specie di gara contro se stessi della durata di quattro settimane. Seguendo gli esercizi ogni giorno e i consigli sull’alimentazione creati apposta da Lisa e Freddy, molte persone (me inclusa) sono riuscite a diventare più toniche e in forma.

Essendo ormai una bodyrocker da due anni, ho stilato una serie di motivi per i quali consiglierei il sito a chiunque voglia tonificare, perdere qualche chilo o semplicemente allenarsi, senza dover dedicare un’ora al giorno del proprio tempo.

1) Esercizi veloci e ad alta intensita’ – Le ore interminabili di aerobica alla Jane Fonda per perdere quei 5 chili prima della prova costume ormai sono passate di moda. Secondo una ricerca americana, non é necessario fare esercizio fisico per ore ed ore per bruciare grassi e costruire massa muscolare. Infatti ciò che conta é l’intensitá con cui ci si allena. I video di BodyRock durano poco, ma sono ad alta intensitá e soprattutto sono allenamenti a corpo libero, ossia si usa il proprio peso corporeo.

2) Non farete lo stesso esercizio due volte – BodyRock offre una serie di 600 video con esercizi diversi. Non vi annoierete mai.

3) Non avrete bisogno di mille pesi diversi per esercitarvi o di essere iscritti ad una palestra – Tutti gli esercizi possono essere fatti comodamente da casa, in soggiorno. Gli allentamenti si basano su allenamenti a corpo libero, a volte accompagnati da “attrezzi“, come una borsa piena di sabbia o una palla medica.

4) E’ gratis – Non credo che ci sia bisogno di spiegazioni.

5) Esercizi di massimo 15 minuti – Come spiegato nel primo punto, un buon allenamento non deve per forza durare a lungo. I video di BodyRock sono perfetti per tutte le persone che hanno pochissimo tempo libero, tra la scuola o il lavoro o la famiglia. Se non riuscite a trovare 15 minuti di tempo, allora forse dovrete riorganizzarvi la routine. Secondo una ricerca americana del 2011, e’ necessario allenarsi almeno 15 minuti al giorno per ottenere dei risultati a lungo termine sulla propria salute.

Nonostante BodyRock abbia maggiormente dei lati positivi, ci sono certi aspetti che possono essere malintesi e spesso intimidiscono I visitatori la prima volta.

  • Le foto ed I video sono molto provocatori. Nonostante Light sia un bravo regista e fotografo, riuscendo a creare video di ottima qualitá, a primo impatto le immagini del sito danno l’idea di un sito per adulti o di un calendario di Maxim. Prima con Zuzana ed ora con la nuova conduttrice-personal trainer, Lisa, Freddy ha sempre cercato di creare un tipo di immagine: il più sexy possibile. Le foto che accompagnano I post sono sempre molto ammiccanti e provocatorie, ma I contenuti del video sono completamente diversi. L’apparenza “sexy” é solo parte della strategia di marketing del sito, non vi fermate davanti ad un seno rifatto o un pantaloncino troppo corto.
  •   Il sito e’ interamente in inglese – Nonostante  sia forse la lingua più conosciuta al mondo, ci sono tante persone che non hanno studiato l’inglese e che non lo sanno parlare o leggere. Non fatevi intimidire. L’importante é capire gli esercizi e per capirli, bisogna semplicemente guardarli. Inoltre esiste una pagina di Facebook italiana di BodyRock, che a volte traduce e aggiunge dei sottotitoli in italiano ai video.
  •  Inizialmente sara’ difficile capire esattamente come eseguire gli esercizi. Generalmente l’allenamento dura tra i 12-15 minuti ed é diviso in fasi. Ogni fase é costituita da una serie di esercizi, di solito quattro o cinque. Ogni esercizio deve essere eseguito per 50 secondi, dopo di che segue un periodo di riposo della durata di 10 secondi, e si comincia l’esercizio successivo. Una volta finita la fase, si prende un minuto di pausa e si riinizia da capo. Di solito si ripete per 3 volte. Sembra facile, ma giá dal secondo esercizio inizierete a sentire l’effetto dell’allenamento. Per tenere il conto dei secondi, BodyRock usa un timer, che sentirete suonare anche durante I video. Se non avete voglia di spendere soldi per un timer (come me), potete usare un semplice cronometro.

Ho scoperto BodyRock.tv tra il penultimo e l’ultimo anno di liceo, quando il tempo libero era solamente un pensiero astratto. A volte é difficile trovare il tempo ed il denaro, per poter riuscire a prenderci cura di noi stessi. Ma BodyRock insegna che ovunque tu sia, chiunque tu sia, ci sará sempre un modo per migliorare la propria salute. Sta a noi decidere come usare 15 minuti del nostro tempo.

Dove trovare BodyRock.tv:

BodyRock.tv – Sito

BodyRock.tv Facebook – Pagina Facebook ufficiale

Canale YouTube 

Guida per i nuovi BodyRockers – Iniziate da qui

Pagina Facebook di Sean Light – Sean, uno dei personal trainers, condivide sempre le storie e i cambiamenti fisici dei BodyRockers.

Pagina Facebook di Lisa-Marie – Lisa, protagonista dei video, incoraggia molto i bodyrockers e condivide molte informazioni utili sull’alimentazione.

Pagina Facebook di Freddy Light – Creatore del sito e regista dei video

Virginia Pigato – Corrispondente dall’Australia