Privacy e libertà d’espressione, le frontiere telematiche del liberalismo.

Segnaliamo ai nostri lettori torinesi un evento, organizzato dall’associazione Ora liberale, che si terrà questo venerdì, 7 giugno, presso il Mood di via Cesare Battisti 3/E, alle 19.00.

Il tema della serata è “Le frontiere telematiche del liberalismo. Privacy, libertà d’espressione, neutralità della rete e software open source“, particolarmente interessante in un periodo in cui la polizia si può presentare sotto casa vostra per una condivisione di troppo.

L’ospite della serata sarà Massimiliano Trovato (San Donà di Piave, 1984) fellow dell’Istituto Bruno Leoni che si occupa di regolamentazione e politiche pubbliche con specifico riguardo all’economia digitale, nonché in materia di televisione, assicurazioni, servizi postali, sport e paternalismo di stato. È stato Koch Fellow presso il Mercatus Center della George Mason University e intern presso l’International Policy Network. Ha curato due libri – l’ultimo è Obesità e tasse – e ha scritto per Il FoglioMFLiberoil Giornale e Il Tempo.

Davanti ad un ricco aperitivo si potrà discutere in maniera informale delle regolamentazioni del settore, della neutralità della rete e molto altro ancora.

Il costo è di 11 euro (10 per l’apericena e 1 per l’organizzazione).

Link all’evento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...