Musulmani in campo per sostenere la comunità ebraica.

Si dirà che è un caso isolato, che non conta nulla, che è meno di una goccia nel mare. Ma il bel gesto rimane.

bradford synagogue

Siamo in Inghilterra, nello Yorkshire, più precisamente a Bradford, la città più giovane e in crescita di tutto il Paese (dopo Londra).

Quasi 300.000 abitanti, dei quali il 60% cristiani, il 16% musulmani e lo 0,2% ebrei.

La comunità ebraica da tempo ha un problema grosso. La sinagoga, eretta nel 1880, è destinata ad andare in rovina a causa della mancanza di fondi. Tetto da rifare, facciata da restaurare, struttura da rendere più sicura.

Qui entrano in scena le associazione musulmane locali, che si sono unite nell’intento di aiutare la comunità con donazioni anonime (ad es. 2000 sterline per riparare il tetto) e tanti altri tipi di aiuti.

Zulfi Karim, il segretario del Concilio delle moschee di Bradford, ha detto: “la speranza è quella di dimostrare che la collaborazione tra ebrei e musulmani è possibile, e che la disponibilità nello stringere legami e nel fare gesti generosi come questi possono essere la base far capire cosa sia davvero l’Islam alle Genti del Libro (ebrei, cristiani; ndr).”

Vittorio Nigrelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...