TheTweeterNews raggiunge le 100.000 visite. Tutti i numeri e qualche ringraziamento.

le cifre di thetweeter

TheTweeterNews ha raggiunto la tappa delle 100.000 visite!

Lasciando da parte il piacere morboso e inspiegabile che ho per le cifre tonde, vorrei ringraziare la Redazione di TheTweeterNews, fatta interamente da persone che non beccano un soldo e riescono comunque a dare un tono professionale a questo blog di attualità. L’idea rimane sempre la stessa: creare una base di lettori sufficientemente solida e poi cominciare a vendere spazi pubblicitari. Chi volesse unirsi a noi, non deve far altro che scrivere una mail a vittorio.nigrelli@gmail.com

Basta fare pubblicità e passiamo ai meritati elogi.

Ringrazio quindi:

Veronica Sgobio, perché nell’aula 2 di una mattina di maggio, a fondare il sito insieme a me c’era lei, e per quanto il mio compleanno fosse passato da quasi un mese, ritengo TheTweeter uno dei più bei regali che mi siano mai stati fatti; inoltre sgobba quasi quanto me, pur avendo molte più cose da fare, e non è poco.

Virginia Pigato, per i suoi articoli che sembrano voci enciclopediche, quale che sia l’argomento; dai peggiori casi di cronaca alle ultime novità sul fitness i suoi pezzi hanno sempre un enorme successo di pubblico.

Erica Balduini, perché porta un po’ di professionalità e competenze all’interno del gruppo e per i suoi articoli politicamente scorretti che scriverei io se non mi vergognassi tanto.

Francesca Martorelli, perché aspetta da circa un anno che io gli presti un libro di Storia Romana senza mai ricordarmelo (anche se a questo punto immagino che l’abbia passato) e perché quando mi incontra per i corridoi mi spaventa dicendo serissima “dobbiamo parlare”  per poi dirmi delle stronzate colossali.

Nastassia Aldanese, in parte in anticipo, perché in realtà i suoi articoli in russo non li ho ancora visti, ma anche per i suoi pezzi sulle manifestazioni e sui rave nei quali porta un punto di vista che non condivido assolutamente.

Carlotta Prandi, per uno stupendo quanto inutile corso che mi ha fatto seguire questo semestre e perché mi fa soffocare mettendo nei suoi articoli un verbo ogni x parole, dove x è uguale a “non lo so ma tante”.

Andrea Costamagna, perché in un primo momento mi mandava degli articoli di tecnologia che sembravano schede tecniche, mentre adesso riesco a leggerli pure io. Inoltre mi aiuta a portare avanti una redazione composta principalmente da donne, che non è così divertente come sembra.

Clarissa Quagliotti, per un’infinità di cose che dovrei ripeterle tutte le mattine e non le dico quasi mai. Perché scrive bene, anche se non lo sa. E perché mi sopporta da più di tre anni e pare che non si sia ancora stancata di me.

Infine ringrazio il nostro gentile pubblico di ragazzi, ragazze, pensionati (pochi), bimbiminkia (anche troppi) e altri strani abitanti del web, tipo quelli che usano come parole chiave su Google “polverini nuda” o peggio “Fiorito nudo”.

Senza uno solo di questi elementi TheTweeterNews sarebbe diverso e di certo non migliore.

Vittorio Nigrelli

 

 

Annunci

2 thoughts on “TheTweeterNews raggiunge le 100.000 visite. Tutti i numeri e qualche ringraziamento.

    • mi prendo la libertà di rispondere a nome di tutti con un sentitissimo grazie e crepi il lupo, perché credo sia il pensiero di tutti noi! speriamo di farci sentire e speriamo che anche gli altri ci vogliano sentire, ma se, da chi veniamo scoperti continuiamo a venire incoraggiati, le motivazioni per continuare su questa strada aumentano!
      Grazie!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...