La Fornero a Torino.

Ieri dalle 17.30 alle 19.00, a Torino, la ministra Fornero ha incontrato un centinaio di ragazzi all’Unione Industrali. L’incontro era organizzato da Muoviti per la Novità, gruppo politico guidato da Ludovico Seppilli.

Ludovico Seppilli

Note positive: la Fornero è pur sempre un’insegnante, e ha spiegato in modo chiaro la riforma del lavoro e quella delle pensioni; non ci sono stati particolari episodi di tensione; alla fine veniva offerto del tè freddo.

Note negative: non c’era dibattito, sarebbe stato carino invitare qualche studente indipendente, pur non amando particolarmente gli Studenti Indipendenti (AGGIORNAMENTO. Ludovico Seppilli: “4-5 studenti erano stati invitati ed accreditati, ma non sono venuti”);

la Fornero ha chiesto che i giornalisti fossero allontanati dalla sala, perché “se dici cose sensate per 40 minuti e poi sbagli una parola, quella fa i titoli”; l’intervento iniziale della Tumiatti,  membro del direttivo dei Giovani Imprenditori di Torino, era palesemente imparato a memoria e scandito con un ritmo che definire soporifero è usare un eufemismo, pieno di luoghi comuni e “ggiovani”.

 Frasi interessanti della Fornero: “il sistema delle pensioni è un contratto tra le generazioni”, “questo è l’anno dell’invecchiamento attivo”, “non bisogna sempre pensare alla pensione”.

Ludovico Seppilli ha commentato l’incontro su Facebook:

“Voglio ringraziare tutti. Ieri è stato un incontro davvero intenso e credo bellissimo. L’entusiasmo di noi ragazzi, la disponibilità del Ministro Fornero. Fornero che ancora una volta è stata secondo me di un’umanità straordinaria. Anche questa seconda tappa di “Avere 20 anni in Italia” è stata un successo. Siamo solo a metà del ciclo, sono certo che abbiamo tutti ancora tanto da imparare e spero che puntata dopo puntata si continueranno ad affrontare i temi più vicini alla nostra generazione.”

Vittorio Nigrelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...