Sandy: New York sott’acqua.

Mentre da noi era l’una di notte, l’uragano peggiore dell’ultimo secolo di storia della Est coast si è abbattuto sulla terraferma, facendo tremare grattacieli e facendo danni ingenti.

I danni.

16 persone sono morte stanotte, 15 statunitensi e 1 canadese.

New York è stata sommersa da un metro, un metro e mezzo d’acqua.

Un ospedale ha fatto evacuare i pazienti gravi perché il generatore autonomo di corrente non ha funzionato. Metropolitane e sottopassaggi sono allagati e la società che gestisce la metro newyorkese ha rimandato la riaperture delle linee.

6,5 milioni di persone son rimaste senza luce.

Anche oggi, intanto, scuole, uffici e Borsa di Wall Street chiusi.

Su Twitter la solidarietà degli italiani è davvero commovente. Se volete scrivere un messaggio anche voi, basta andare su Twitter e usare l’hashtag #PrayforUsa.

Stay strong America.

Vittorio Nigrelli

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...