Perché tutti odiano Justin Bieber?

Su internet (maggiormente nei social network) stanno circolando da tempo foto e immagini (come sopra e in seguito nell’articolo) che ridicolizzano Justin Bieber. Ma perchè? Per capirlo basta digitare su Google “Perchè tutti odiano Justin Bieber?” e si ottengono le risposte più disparate:

“Perchè è un bimbominchia” ;

“Per invidia”;

“Perchè si crede meglio di Kurt Cobain”

“Pensa di essere il nuovo re del pop al posto di Michael Jackson”;

 

 

 

“Perchè mi irrita quel suo faccino”;

“Perchè ha una voce da castrato, canta canzoni con testi insulsi e con melodie inascoltabili (e orridamente indimenticabili) e ha un atteggiamento strafottente.” 

Insomma le risposte sono diverse, ma non ben motivate. Sembrano le solite frasi fatte che si dicono di una persona che ci è antipatica a pelle.

 

L’odio verso Justin nasce fin dall’inizio della sua carriera, poichè è un cantante proveniente da YouTube: postava video in cui cantava ed è stato notato non solo per la voce, ma anche per la bella presenza. E’ uno dei pochi YouTuber che ce l’ha fatta: a soli 16 anni è diventato famoso. Ciò ha scatenato l’invidia degli altri utenti del social broadcasting, che tentavano da tempo che qualcuno li notasse. Inoltre, poichè è un ragazzo pieno di sè e sicuro, Justin afferma di essere il migliore e che è meglio di Micheal Jackson. I fan di Micheal si sono infuriati: come può un ragazzino appena entrato nel mondo della musica paragonarsi ad un cantante di fama mondiale, di cui l’album Thriller è ancora uno dei più venduti nel mondo? Per questo si è giocato molto sull’arroganza di Bieber, tanto che si dice che persino Goku, un personaggio di fantasia, abbia più fan di lui.

Essendo diventato famoso così giovane, molti credono che non possa gestire il successo e tutto quel denaro, in quanto immaturo e non pronto per il mondo della musica. Ha bisogno di altra gavetta, di assistenza, di essere seguito… insomma ha ancora bisogno del biberon. Da qui il soprannome Justin Bieberon. Altri lo criticano perchè è tanto amato per la sua bellezza. Si crede che venda i dischi solo per il suo faccino da ragazzo innocente. Già, le ragazzine lo adorano.

Ma l’odio verso Justin non è solo un fenomeno italiano, ma anche statunitense. Infatti, molti pensano che Justin sia americano, ma in realtà è canadese. Gli americani hanno sempre avuto da ridire con i canadesi e questa forma di pregiudizio alimenta l’odio (insensato) verso il cantante.

In conclusione non c’è una vera e propria ragione per l’odio verso Justin Bieber. E’ un cantante che, pur non avendo una voce eccezionale e un talento vero e proprio, vende dischi ed è famoso. Non è quel genere di cantante che si ricorderà per la sua musica, ma piuttosto per tutti i pettegolezzi che girano attorno a lui e alle sue vicende. Incitare l’odio verso Bieber è un gesto per renderlo ancora più noto, in realta. Il perchè quindi si odia? “Perché ormai è diventato una moda odiarlo”.

Erica Balduini

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...