Si sveglia dal coma. Le stavano per asportare gli organi.

Danimarca, 22 Ottobre 2012.
Carina Melchior è una ragazza di 19 anni con un vissuto decisamente particolare.
Nell’ottobre dell’anno scorso era stata vittima di un incidente che l’aveva portata a un coma grave. I medici dell’ospedale di Aarhus ne avevano subito descritto la situazione come disperata, destinata al massimo a un coma vegetativo. Gli stessi medici, infatti, avevano iniziato a far spazio nei famigliari all’idea della donazione degli organi della ragazza, nel caso la situazione fosse precipitata.

La storia della fortuna di Carina parte proprio da qui. La giovane, infatti, si è svegliata proprio mentre i medici si apprestavano a staccarle la spina per asportarle gli organi. Ha aperto gli occhi, ha mosso le gambe e i parenti erano al settimo cielo, ma è sorto subito un grande interrogativo: come è stato possibile che i medici la dessero per spacciata?
Il personale dell’ospedale da parte sua si difende dicendo che non era mai stato fatto un discorso preciso, ma solo un’ipotesi, un discorso in generale, dicono.

La 19enne Carina Melchior (nella foto qui sopra), intanto, ha effettuato una riabilitazione che le consente di camminare, parlare e persino tornare in sella al suo cavallo Mathilda.

Veronica Sgobio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...