Buongiorno un cazzo

Ecco le storie di oggi:

  1. Oggi volevo fare il bagno al mio cane. A un tratto mi sono accorto che il poveretto teneva una zampa sollevata e aveva lo sguardo mogio. Zampa rotta, ferita? Ho cercato di capirlo finché non è finito il tempo che avevo ritagliato per il bagno. Quando stavo per andarmene, il cane ha messo la zampa a terra, ed è corso a mangiare. Bastardo simulatore – Padrone scemo 1-0.
  2. Stanotte mi sono svegliato per un rumore ripetuto, unghie contro il legno, passetti di zampe minuscole. Mi sono accorto che tra le travi del soffitto, che in casa mi sono a vista, stava tranquillamente gironzolando un topo. Sfortunatamente la sua tecnica di salto da una trave all’altra non era molto raffinata. Adesso so che un topo, per quanto piccolo, fa parecchio male; se ti cade sulla faccia.
  3. Oggi ho ricordato a mia madre che deve andare a prendermi la pillola in farmacia. Lei mi ha risposto: “Hai delle gambe no?” Mio padre è intervenuto: “Ti basterebbe evitare di aprirle”.

Per inviare le vostre storie e vederle pubblicate spedite una mail all’indirizzo vittorio.nigrelli@gmail.com

Vittorio Nigrelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...