Ciò che conta è l’accessorio #1

Ci sono dei capi indispensabili in ogni guardaroba, oggi come vent’anni fa: il trench, la camicia bianca, il little black dress. Poi ci sono ‘’oggetti’’ inaspettati, magari folli, che opportunamente abbinati posso non solo risolvere le ‘’crisi da armadio’’, ma anche trasformare una tenuta qualsiasi in un look personale. A volte il make-up, o altre volte una pettinatura o un gioiello. Ma la sostanza non cambia: ciò che conta è l’accessorio.

Décolletées colorate:

Un paio di décolletées colorate, naturalmente con il tacco alto: non si deve aver paura di osare. Non è importante con cosa le accompagnerete, perché il fulcro del look sarà ai vostri piedi.

Cappello:

Ci vuole un certo coraggio per indossare i cappelli, ma tutto sta nel trovare quello che sta meglio al nostro viso. Niente paura: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Dal basco parigino alla coppola italica, dal classico borsalino al panama estivo, un cappello azzeccato è in grado di trasformarci.

 

Francesca Martorelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...