Buonasera un cazzo

  1. Stamattina (venerdì), come fanno altri papà, ho accompagnato mia figlia di quattro anni all’asilo. Ho dovuto dirle che non sarei stato a casa per il week end. Lei mi ha risposto, davanti a tutti gli altri genitori, che non è un problema, perché la mamma ha detto: “meglio, così stiamo un po’ tranquille”.
  2. Oggi ho scoperto di essere stato accusato di furto. In effetti qualche tempo fa ho trovato un portafoglio, e volendo spedire al proprietario l’accessorio con tutto il contenuto, ho dovuto usare due euro degli 84 totali per pagare le spese di spedizione (non avevo spiccioli dietro). Il proprietario non ha apprezzato.
  3. Dopo aver fatto l’amore nella nostra casa in campagna, io e il mo uomo ci siamo riposati, nudi, sul letto vicino alla finestra. E’ lì che abbiamo conoscenza con il nostro nuovo vicino, Roberto, 71 anni, venuto per regalarci dei pomodori.

Per mandarci le vostre storie sfigate e vederle pubblicate (senza citare il nome né il luogo) inviate una mail all’indirizzo vittorio.nigrelli@gmail.com 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...