Trovati 350 euro sul bus, rissa tra i 4 “legittimi” proprietari

30 luglio, Palermo.

Il bus era appena arrivato al capolinea, nel pieno centro di Palermo, quando il controllore dell’Amat ha trovato 350 euro e in maniera onesta, ma ingenua, ha chiesto ai quattro passeggeri di chi fossero. Risultato? Tutti li volevano, e in mancanza di un Salomone che minacciasse di tagliare a metà (in questo caso in quattro) i soldi, è scoppiata una rissa. Tanto che è dovuta intervenire la Polizia, che ora risalirà al legittimo proprietario tramite le telecamere del bus.

Vittorio Nigrelli

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Breaking News, Italia e contrassegnato come , , , , da Vittorio Nigrelli . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Vittorio Nigrelli

Vittorio Nigrelli, 22 anni, studia Storia alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Torino. Ha lavorato come free lance per Notizie.it, pubblicando articoli di cronaca locale. E' il fondatore di TheTweeterNews insieme a Veronica Sgobio. Ha all'attivo circa 450 articoli concernenti politica, economia, cronaca, storia e tecnologia. In tre anni ha tenuto lezioni di Public Speaking davanti a quasi 500 liceali. Su Twitter è @vittonigrelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...