Miami: Uomo nudo sotto LSD mangia la faccia di un senza tetto

Il “cannibale” Ruby Eugene, 31 anni. Fonte: The Huffington Post

Miami, 31 Maggio 2012- Larry Vega stava pedalando tranquillamente sulla pista ciclabile in centro, quando nota qualcosa di terribile e di estremamente singolare.

Avvicinandosi, Vega vede un uomo completamente nudo, che sta mordendo e masticando la faccia di un altro uomo, svenuto a terra in un bagno di sangue.

<<Il ragazzo stava facendo a pezzi la faccia di quell’uomo>> dice Vega a WSVN <<Gli ho detto di allontanarsi e di smetterla, ma lui ha fatto finta di niente ed ha continuato a “mangiare” quel povero uomo>>

Un poliziotto dice di aver ordinato all’uomo di staccarsi dalla vittima, ma l’uomo pare essersi voltato ed aver ringhiato all’ufficiale. L’attacco si é concluso con la morte dell’uomo, a cui la polizia ha dovuto sparare.

Solo oggi sono state confermate le identita’ della vittima e dell’uomo delirante.

Rudy Eugene, 31, pare fosse sotto effetto di una droga allucinogena, conosciuta come bath salts (sali da bagno). La droga ha portato Eugene al delirio e ad un attacco di rabbia ed aggressivitá, che giustificherebbe in parte l’episodio.

<<Quando una persona viene trovata nuda, in uno stato delirante, di solito si tratta di overdose di un nuovo tipo di LSD>> dice la polizia all’Herald<<Quello che succede é che le vittime sentono gli organi interni andare a fuoco, per quello che si spogliano e vengono prese da attacchi di aggressivitá come questi.

Ronald Poppo, 65, la vittima dell’accaduto ora in fin di vita all’ospedale di Miami

La vittima é Ronald Poppo, un senza tetto di 65 anni, che pare aver avuto problemi con la giustizia in passato e che ora é in condizioni critiche all’ospedale Jackson Memorial. La polizia ha riportato che il 75% della faccia dell’uomo era stata completamente “mangiata” da Eugene, compresi naso ed orecchie.

Eugene aveva avuto dei problemi con la giustizia, ma i famigliari e gli amici lo descrivono come una persona “felice, dolce e tranquilla”. Aveva una casa ed un lavoro. Recentemente divorziato, a volte depresso, Eugene non mostrava segni di instabilitá mentale.

Erica Smith, amica di Eugene, dice al Miami Herald <<Aveva i suoi momenti no, ma non era mai aggressivo o instabile. Fumava marijuana, ma secondo me qualcuno deve averci messo qualcosa di più potente>>

I sali da bagno, una droga vietata in numerosi paesi, ma non in America (solo gli ingredienti sono stati vietati), é venduta in farmacia e spesso anche in tabaccheria sotto nomi diversi.

Venduta per rimpiazzare cocaina e LSD, la droga porta a palpitazioni, pressione altissima, senso di paranoia e sintomi di psicosi e schizofrenia.

<<Quell’uomo sembrava uno..zombie>> dice Vega ancora scosso al The New York Daily News <<Quello che ho visto si avvicina probabilmente ad un episodio di The Walking Dead>>

N.A The Walking Dead racconta la storia di un mondo post apocalittico, dove gli zombie hanno invaso il pianeta.

Virginia Pigato

Annunci

One thought on “Miami: Uomo nudo sotto LSD mangia la faccia di un senza tetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...